Emma Arizza e la visual identity realizzata da Amusart

Emma Arizza e la visual identity realizzata da Amusart

Emma Arizza fa parte di quella generazione di musicisti consapevole del suo tempo. Una violinista talentuosa, piena di entusiasmo, proiettata verso il futuro e capace di mettersi in gioco. È proprio questo che ci ha colpito quando si è rivolta a noi per la sua nuova Visual Identity. 

Vincitrice nel 2019 del prestigioso The Musicians’ Company Award di Londra, dove vive e nominata Yeoman della fondazione. Dopo il diploma presso il Conservatorio di Como prosegue gli studi al  Royal College of Music e frequenta diverse masterclass con i più grandi maestri internazionali. Attualmente è sostenuta dal Tillett Trust di Londra e da ben due borse di studio per il master presso il Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance.

Nonostante la sua giovane età è già stata premiata in oltre venti concorsi nazionali e internazionali e ha suonato in molte importanti sale come il Rachmaninov Hall del Conservatorio Tchaikovsky di Mosca o il Royal Albert Hall di Londra.

Emma ha un canale YouTube dove durante la pandemia ha iniziato a fare dei vlog molto interessanti “1 minute violin tip” in cui insegna e parla di musica. Molto attiva anche sui social media, ha una presenza online cosciente e curata. Fa parte appunto di quella generazione di musicisti che ha capito l’importanza del digitale

Emma Arizza si è rivolta ad Amusart per la realizzazione della sua nuova visual identity e per lei abbiamo realizzato un servizio fotografico in 4 set, ognuno sul significato dei colori.

Ogni set, come ogni outfit indossato, è stato scelto appositamente per rappresentare tutti gli aspetti della personalità di questa giovane e brillante artista.

  • L’allegria, la solarità e la spensieratezza del giallo accompagnati dalla grazia e dall’ambizione del fucsia nel primo set.
  • Passione, forza ed energia irrompono nel secondo set rappresentati da un unico elemento di colore: il rosso.
  • Nel terzo set il lungo abito nero evoca la raffinatezza, l’eleganza e il mistero.
  • Gli ultimi scatti li abbiamo riservati al rosa: alla femminilità, alla delicatezza e all’armonia che questo colore rappresenta.

Artist: Emma Arizza
Concept: Tiziana Tentoni 
Photography: Alberto Mantegna
Styling: Rugiada Tentoni
Make up: Francesca Piersanti
Studio: Wallnut Studio, Roma

Ecco alcune immagini dal Backstage con Emma