Casi di successo nella musica classica: Sarah Willis

Sarah Willis

Casi di successo nella musica classica: Sarah Willis

Grandissima musicista che non ha bisogno di presentazioni Sarah Willis, una delle più apprezzate corniste di tutto il mondo. 

Entra a far parte dei Berlin Philharmoniker nel 2001 quando diventa di fatto la prima suonatrice di ottoni donna. Si è esibita nelle più famose orchestre come la Chicago Symphony, la London Symphony Orchestra e la Sydney Symphony Orchestra. Ha registrato numerosi cd anche come solista. Suo è il progetto Mozart y Mambo realizzato all’Havana. Instancabile professionista sempre impegnata in nuovi progetti, ma quello su cui vogliamo soffermarci qui è la sua attività di divulgatrice e promotrice per cui è stata anche nominata lo scorso anno membro dell’Ordine dell’Impero Britannico (MBE) per le azioni di beneficenza e per l’attività di promozione della musica classica.
La sua attività di conduttrice di programmi televisivi e di format online sulla musica è sicuramente fonte di ispirazione per chi vuole comunicare la musica classica in maniera efficace e innovativa.

Quello di Sarah Willis è un esempio a cui ispirarsi per la capacità di promuovere la musica classica a 360 gradi, per la cura dell’immagine, per essere fonte inesauribile di progetti innovativi e, non ultimo, per il suo grande carisma.  

Foto, immagine e personalità

Entriamo nel sito ufficiale e possiamo farci subito un’idea della sua personalità non solo come musicista. 

Le foto raccontano la grande energia e il carisma della Willis.
Quanto siano importanti le foto lo abbiamo sempre detto. Le foto non devono essere solo belle e professionali,  ma devono trasmettere la vera personalità, devono essere capaci di identificare e in un attimo raccontare quello che c’è dietro un musicista, la sua unicità e la storia che porta con sé e che vuole raccontare. 

La foto di Sarah Willis in home ti accoglie e ti rapisce, ti porta per mano nel sito. 
E ci porta in una parte del sito su cui vale la pena soffermarci un attimo, la sua biografia.

Personal biography 

Una bellissima idea quella di Sarah, mettere a disposizione, oltre alla biografia ufficiale, una biografia personale, si chiama “in my own words”.  

People often ask me for more detail about my life and career than my official biography gives. Not dates and names but how and why. So this – call it a personal biography – shares a bit more and touches on the most influential and inspiring events in my horn-playing life.

 

Personal biography, perché la biografia non deve solo raccontare i concerti ma la personalità, quello che c’è dietro e quello che possiamo trasmettere oltre e insieme alla nostra musica. Perché ogni musicista è fatto anche delle sue passioni e delle influenze che ha avuto nella vita. Quello che vedremo suonare non sarà solo un bravo musicista ma un artista con la A maiuscola con l’unicità che lo distingue dagli altri.

 

Un corno con una grande personalità

Come parte della sua comunicazione Sarah Willis ha scelto di far parlare anche il suo strumento, il corno francese. Quello strumento che ha scelto, lo stesso che le avevano detto di non suonare perché non adatto a una donna. Quello strumento per cui poi è diventata la prima donna a suonare gli ottoni nel 2001 per i Berliner Philharmoniker. 

Anche il logo scelto rappresenta proprio questa storia d’amore con lo strumento, un cuore dove leggiamo davvero tutta la passione che c’è dietro.

Sui social, in particolare su Instagram, vediamo in primo piano sempre lo strumento, che prende vita, che diventa quasi una persona. Lo strumento a volte l’accompagna, a volte è lui il vero protagonista. A volte è come vedere una foto di gruppo, l’autoritratto di un duo. Su Instagram per esempio, è lui a parlare: il corno. È lui che viaggia, che fa i concerti, che si rilassa, che studia, che si prepara, che fa le prove e che partecipa alla vita della “sua” musicista.

Per San Valentino e San Faustino un regalo speciale per te, anzi due!

MOZART È SOCIAL! torna in promozione con il 20% in più se ti abboni all'ARTIST PROMOTION ottieni l'accesso gratuito a MAIL MUSICALI

La passione oltre la musica 

Sarah’s Horn Hangouts è un format live pensato e prodotto da Sarah Willis dove la cornista intervista musicisti famosi su vari argomenti. Appuntamenti seguitissimi dove gli spettatori possono interagire live. Troviamo sessioni di musica, piccole dimostrazioni, insegnamenti,  consigli importanti per i cornisti e non e tante risate. La leggerezza del format lo rende allo stesso tempo fruibile e di grande valore. 

Una parte di Horn Hangouts  è dedicato alle challenge. Davvero divertenti, dove Sarah sfida  personaggi famosi e musicisti di altri strumenti invitandoli a suonare il corno. 

Durante la pandemia, nel 2020 ha realizzato la serie Cooking & Cor, episodi di musica, cucina e chiacchiere con grandissimi musicisti. 

Tutto questo ha contribuito a far diventare questa straordinaria musicista anche un punto di riferimento per i cornisti e non solo, creando intorno a sé una grande community. 

 

Veramente tanti sono i punti di forza della straordinaria musicista Sarah Willis. Grandissimo carisma. Instancabile comunicatrice di sé stessa, della musica e delle sue passioni. Grande divulgatrice della musica classica con format e progetti fruibili e di grande impatto. Sono davvero tanti gli spunti comunicativi che ci dà questa grandissima musicista e persona. 

Get inspired!  

Articolo di Roberta Capotondi 
Content creator per Amusart

📷 Foto dal press kit di Sarah Willis. Sarah Willis Mozart y Mambo Cover Photo 2020 – M.Rittershaus