ENG
ENG

GNU QUARTET

GNU QUARTET
CHI
WEBSITE

Un quartetto particolare per abbracciare un ampio raggio musicale. Flauto, violino, viola e violoncello, quattro musicisti  in attività dal 2006 che vanno oltre i confini della musica classica, verso un genere difficilmente etichettabile. E proprio in questo risiede l’eccezionalità del quartetto.

Gli Gnu passeggiano tra le chitarre dei Muse e i bassi delle hit anni ’80, tra le armonie sinfoniche e le distorsioni prog, compiendo evoluzioni tecniche con apparente semplicità. Contaminazioni che hanno come unica protagonista la Musica.
La curiosità musicale del GnuQuartet ha prodotto decine di collaborazioni eterogenee e sorprendenti da Francesco De Gregori a Bloody Beatroots, Francesco Bearzatti, Afterhours, Diodato, Ivan Lins, Subsonica, per citarne soltanto alcune, che sono diventate un bagaglio inestimabile di musica ed umanità.

Francesca Rapetti , flauto

Roberto Izzo, violino

Raffaele Rebaudengo, viola, 

Stefano Cabrera, violoncello  

MANAGEMENT
DISCOGRAFIA
PROGRAMMI
Social

Special Project Management
Amusart®
Tiziana Tentoni

Booking:
Silvia Podetti
silvia@amusart.com

80 Voglia di Gnu 2018
Untitled 2017
Karma 2014
MUSE_ic 2013
Something Gnu 2011
Il diverso sei tu 2007
Gnu Quartet 2006

PAGANINI THE ROCK ALBUM

Paganini - The Rock Album è l'omaggio di GnuQuartet alla musica e alla figura umana ed artistica di Niccolò Paganini. Inarrivabile atleta delle quattro corde, meraviglia della natura, tenebroso personaggio pubblico ha segnato la storia dell’800 musicale come nessun altro.

La suggestione di avvicinare Niccolò al Rock si traduce in un programma musicale nel quale le note esplodono nel linguaggio ritmato e incalzante della musica popolare.

I Capricci e le sonate per chitarra e violino nei concerti perdono i connotati virtuosi e le garbate dialogiche ottocentesche e rivelano l'anima più energica e semplice. Temi scritti per essere ricordati e canticchiati dai dilettanti dell'epoca, trovano in una forma quasi di canzone una nuova ed elettrizzante vitalità.

GnuQuartet ha realizzato un progetto musicale assolutamente originale portando i temi paganiniani lontano dalla stesura virtuosa e dalla filologia.
Non si tratta di arrangiamenti fedeli o riadattamenti, ma veri e propri brani inediti dedicati ai celebri Capricci, alle Sonate, ai Concerti solistici.

Un lavoro originale e curioso, lontano dagli stereotipi e dalle semplificazioni, un azzardo, un gioco pieno di rispetto e di affetto per la prima rockstar di tutti i tempi.

QUESTO SPAZIO È PER TE!

Vuoi confrontarti con noi sulla tua immagine mediatica?
Desideri saperne di più sul marketing della musica classica?
Ti interessa diventare un nostro artista?
Vuoi dare una svolta importante alla tua attività professionale?

Mettiamoci in contatto e parliamone: la comunicazione è già musica.
È finito il tempo in cui la musica era scritta per un pugno di esteti.
Sergej Prokofiev
staruserscrossmenuchevron-down